Un buon riposo per l’anno nuovo , proviamo con il materasso in memory {0}

Un buon riposo per l'anno nuovo , proviamo con il materasso in memory

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tante volte, quando ci sentiamo stanchi, affaticati, pieni di impegni che non riusciamo a rispettare, ci ripromettiamo tra noi stessi di cambiare vita per gestire tutto al meglio… certo non è mai semplice rispettare i buoni propositi, ma ce ne sono alcuni che sono più semplici di altri da realizzare. Ad esempio se di giorno siete afflitti da stanchezza, sonnolenza, disturbi dell’attenzione e della memoria, ansia e irritabilità, vuol dire che dormite male la notte e non riuscite a ricaricarvi completamente; questo significa che utilizzate un materasso non idoneo alle vostre esigenze che vi porta a non rilassarvi quando siete in posizione supina, a muovervi molte volte durante la notte per cercare la giusta posizione e a svegliarvi più volte senza riuscire ad avere un giusto riposo. Recenti studi hanno dimostrato che anche il troppo riposo ha delle ricadute negative sul fisico, così come il troppo poco riposo, per cui si deve riuscire a mantenere un giusto equilibrio, che spazia dalle 6 alle 9 ore di sonno. Realizzare il buon proposito di dormire meglio non è difficile come smettere di fumare, mangiare meno o andare in palestra, sono necessari solo piccoli accorgimenti: un materasso, una rete e un cuscino ideali per la vostra corporatura, evitare di tenere apparecchi elettronici come cellulari, computer e televisori che disturbano il vostro sonno, avere accanto al comodino un bel libro che vi accompagna dolcemente tra le braccia di Morfeo e il gioco è fatto! Anche mantenere dei ritmi quotidiani concilia il riposo, per cui sarebbe ideale andare a dormire più o meno sempre alla stessa ora, non poltrire più del dovuto perché magari si ha la mattinata libera, al massimo concedetevi un piccolo pisolino il pomeriggio per affrontare al meglio gli impegni pomeridiani; se praticate sport sarà più semplice lasciarsi andare e dormire sonni tranquilli, però non si deve esagerare perché un corpo troppo stanco e stressato non riesce a riposare bene. Per chi ha grosse difficoltà ad addormentarsi la sera ci sono dei rimedi naturali e non che possono conciliare il sonno, come farmaci contenenti melatonina, oppure tisane di valeriana o ancora un bel bicchiere di latte con il miele… ma se acquisterete il materasso in memory giusto e rispetterete le piccole regole da noi suggerite non avrete nessun bisogno di aiuto per andare a dormire, perché riuscirete a riposare perfettamente e ad affrontare la giornata con la grinta e l’energia necessaria.  

 

Visita il nostro shopping Giwa Materassi

Parla con un esperto 7 giorni su 7 Tel: 0522698549